Edizioni La Zisa

Cerca

Vai ai contenuti

Settembrini

Catalogo

Luigi Settembrini

Protesta del popolo
delle due Sicilie


A cura di Maurizio Rizza

SAGGIO

Collana: Le pietre 5
Pagine: 80
Prezzo: € 10,00
ISBN: 88-5760-82-0



"Se ogni paesello, ogni terra, ogni città degli Abruzzi, dei Principati , delle Puglie, delle Calabrie e della bella e sventurata Sicilia potesse raccontare le crudeltà, gl'insulti, le tirannie che patisce nelle persone e negli averi; se io avessi tante lingue che potessi ripetere i lamenti e i dolori di tante persone che gemono sotto il peso d'indicibili mali, dovrei scrivere molti e grossi volumi; ma quel pochissimo che io dirò farà certo piangere e fremere d'ira ogni uomo, e mostrerà che i pretesi miglioramenti che fa il nostro governo sono svergognate menzogne, sono oppressioni novelle e più ingegnose". Sono, queste le parole iniziali del famoso pamphlet antiborbonico di Luigi Settembrini, pubblicato anonimo e alla macchia nel 1847. Vi si legge, tra le righe, il desiderio di rinnovamento della parte migliore della società meridionale che avrà il suo primo sbocco, infelicemente conclusosi, l'anno successivo, e il secondo, positivamente riuscito, una decina d'anni dopo al tempo della travolgente impresa garibaldina. Attraverso queste pagine memorabili l'Europa conobbe il volto reale della casa regnante napoletana, le miserie e la corruzione dilaganti nelle province meridionali e i metodi retrivi e polizieschi di quel governo. "Se in quel giorno terribile - avverte Settembrini - si trasmoderà, nessuno ci biasimi, nessuno ci consigli moderazione e prudenza, ché questa è cancrena, e non vi bisogna altro che il ferro", e ricordino i potenti "che l'ira dei popoli è l'ira di Dio e non bisogna provocarla, che noi siamo stanchi, e la pazienza stancata diventa furore".

Luigi Settembrini (1813-1876), letterato e uomo politico napoletano, oltre al celebre pamphlet antiborbonico Protesta del popolo delle due Sicilie, pubblicò tre volumi di Lezioni di Letteratura italiana (1868-1872) e le Ricordanze della mia vita (1879-1880).





Menu di sezione:

Edizioni La Zisa, Via Lungarini, 60 - 90133 Palermo P.I. 06520860823 Privacy

Torna ai contenuti | Torna al menu