Edizioni La Zisa

Cerca

Vai ai contenuti

Paternostro - antimafia

Catalogo

Dino Paternostro

L'antimafia sconosciuta
Corleone 1893-1993


Prefazione di Luciano Violante

SAGGIO

Collana: Le pietre 9
Pagine: 184
Prezzo: € 10,00
ISBN: 978-88-8128-016-2


Corleone ha avuto i suoi martiri dell'antimafia: il bracciante agricolo Luciano Nicoletti, il medico Andrea Orlando, il dirigente contadino Bernardino Verro, il cordaio Giovanni Zangara, il sindacalista Placido Rizzotto. Ognuno di essi, in epoche diverse, ha tenuto viva la speranza di cambiamento, pagando con la vita questa volontà. Altri uomini, successivamente, hanno mostrato con le loro azioni di voler resistere all'arroganza e alla cieca violenza di Cosa Nostra, pagando con la repressione e l'emarginazione sociale questa "diversità" rispetto alla mentalità mafiosa dominante.
Oggi non ci sarebbero i "piccoli fuochi" della società civile a Corleone senza la riscoperta di queste radici antimafiose rappresentate da migliaia di braccianti e contadini poveri che, insieme con i loro dirigenti, hanno lottato, a pugni nudi, in condizioni sociali e politiche più difficili di adesso, contro le agguerrite cosche mafiose locali.
Il presente volume parla di questa antimafia sconosciuta che, nonostante tutto, ha avuto la forza di resistere e di non farsi cancellare, costituendo oggi uno straordinario punto di riferimento per i corleonesi e i siciliani onesti.

Dino Paternostro (Corleone 1952), funzionario Usl, è stato componente della Segreteria provinciale della Federbraccianti di Palermo e della Cgil Funzione Pubblica. Ha collaborato e collabora a diversi periodici tra cui: La Sicilia e Città nuove. Per questa casa editrice ha pubblicato il volume A pugni nudi. Placido Rizzotto e le lotte popolari a Corleone nel secondo dopoguerra (1992).





Menu di sezione:

Edizioni La Zisa, Via Lungarini, 60 - 90133 Palermo P.I. 06520860823 Privacy

Torna ai contenuti | Torna al menu