Edizioni La Zisa

Cerca

Vai ai contenuti

D'Andrea

Catalogo

Carola D'Andrea

Respiri sospesi



POESIA

Collana: Le rondini 16
Pagine: 48
Prezzo: € 7,90
ISBN: 978-88-6684-027-5


Una tensione emotiva ispira la raccolta di poesie Respiri sospesi di Carola D’Andrea, giovane esordiente di versi sciolti. Quasi tutte le poesie della raccolta rendono “umano” il dolore, che lacera il corpo quasi a trafiggerlo. Un affanno incessante che via via prende sempre più nota fino a intonare un canto mesto ma silenzioso. Pur nella dicotomia respiro/morte, le poesie racchiudono un velato sentimento di speranza che il lettore riesce a intravedere. È un gioco continuo di parole che trasudano le incertezze di un futuro che appare sempre più lontano, irraggiungibile. Sono le tenebre che attanagliano la vita umana; a conferma di ciò la presenza di un elemento naturale che spegne ogni luce. Tuttavia, l’anima non si arrende e anche se è divorata dall’oscurità – il tempo che passa inesorabile e tutto travolge – ha bisogno di sentirsi viva. Gli incubi pervadono i sogni e infrangono la vita: nell’incubo il richiamo della morte sofferta, spaventosa, crudele. Una mano amica, uno sguardo d’intesa, un dischiudersi di labbra danno stabilità, infondono serenità a conferma della fragilità umana. L’uomo è piccolo nell’immenso creato e la paura di non riuscire a comprenderlo nella sua esistenza lo attanaglia facendogli desiderare persino la morte.
(Dalla
Prefazione di Paola Barranca)

Carola D’Andrea è nata a Mazara del Vallo il 13 ottobre 1993. Ha conseguito la maturità scientifica nell’anno scolastico 2011-2012. Nel corso dei suoi studi l’autrice ha ottenuto diversi riconoscimenti letterari.





Menu di sezione:

Edizioni La Zisa, Via Lungarini, 60 - 90133 Palermo P.I. 06520860823 Privacy

Torna ai contenuti | Torna al menu