Edizioni La Zisa

Cerca

Vai ai contenuti

Chinnici

Catalogo

Rocco Chinnici

L'illegalità protetta
Attività criminose e pubblici poteri nel meridione d'Italia

A cura di Francesco Petruzzella
Prefazione di Paolo Borsellino


SAGGIO

Collana: Le pietre 11
Pagine: 104
Prezzo: € 10,00
ISBN: -


Gli scritti raccolti nel presente volume testimoniano quanto penetrante fosse la capacità di analisi di Rocco Chinnici; al punto di consentirgli, in anticipo rispetto ad altri, una visione del fenomeno mafioso assai vicina a quella che oggi è diventata patrimonio comune. Insieme all'attività di giudice, non va dimenticato il suo impegno instancabile nella fermentazione di una diffusa e attiva coscienza civile, soprattutto fra le giovani generazioni, con le quali si intratteneva sovente in lunghe conversazioni e dibattiti sui temi della tossicodipendenza e dello spaccio e consumo degli stupefacenti.

Rocco Chinnici, nato a Misilmeri il 19 gennaio 1925, inizia la propria carriera in magistratura presso il Tribunale di Trapani. Nel 1966 è trasferito a Palermo come giudice istruttore all'VIII sezione istruttoria. Nel 1975 gli viene conferita la funzione di magistrato di Corte d'Appello e assume l'incarico di consigliere istruttore aggiunto al Tribunale di Palermo. Nominato magistrato di cassazione è chiamato a dirigere l'ufficio istruzione con l'incarico di consigliere istruttore. Sul finire degli anni '70 raccoglie intorno a sé un gruppo qualificato di magistrati, che, successivamente, darà vita al cosiddetto "pool antimafia". Muore la mattina del 29 luglio 1983 in un barbaro attentato di stampo mafioso, insieme con due agenti della scorta e il potere dello stabile nel quale abitava.





Menu di sezione:

Edizioni La Zisa, Via Lungarini, 60 - 90133 Palermo P.I. 06520860823 Privacy

Torna ai contenuti | Torna al menu